Messaggio al nuovo presidente della Camera Laura Boldrini

Caro Presidente,

quando vogliamo fare un serio dibattito storico parliamo pure del Fascismo ma la politica di oggi deve portare ad un rinnovamento concreto in tempi brevissimi.

Lei adesso è il presidente della Camera dei Deputati del parlamento italiano e non è più portavoce dell’UNHCR, ha cambiato lavoro, si faccia portavoce di nuove istanze che al suo precedente ruolo ci penserà di certo qualcun altro.

Andiamo avanti per favore e non ci giriamo di continuo che rischiamo di inciampare e farci male.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *