Crociera Sub 2

Venerdì del cazzo.
Mentre scopro che su google se scrivi “moggi intercettazioni” esco in pole position, fuori è tornato l’inverno.
Qua era ancora frescolino, partivamo per Daedalus dove era caldo, tornavamo e si andava anche da noi con le maniche corte, ma ora inversione di tendenza. Dietrofront!
Mah, questo tempo ballerino!

Viaggio ancora mentalmente a Daedalus, viaggio perchè ancora una parte di me è rimasta là, nelle limpide acque del Mar Rosso, in quei posti dove ho potuto ammirare le ‘invenzioni’ di madre natura.

In qualsiasi viaggio, anche in una escursione in montagna, ognuno ha la possibilità di vedere diversi aspetti del mondo. Anche io ne ho visti, di naturalistici e di umani. Ovviamente di quelli naturalistici ne ho prova, di quelli umani ne ho un ricordo!

Alcuni esempi? Eccoli!

Barracuda in picchiata davanti a me

Cernia Corallina

Pappagallo che dorme in tana

Riccio Matita

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *